Una startup tutta anconetana nel nome del pesce fresco. Sardò Fish Delivery ha iniziato da pochissime settimane la sua attività e i numeri sono già interessanti. Si tratta di un servizio di consegna a domicilio di pesce anconetano che accetta le prenotazioni entro le 20 e consegna, la mattina dopo, l’ordine a casa del pescato pulito.
L’idea è stata di due giovani anconetani, Giacomo Guidi e Roberto Gasparroni, ambedue bocconiani di 23 anni, che hanno organizzato, tramite il contatto diretto con alcuni pescherecci, il servizio via app che, al momento copre solo Ancona e i comuni limitrofi. Ma visto il successo riscontrato, presto verrà diffuso in tutta la provincia.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *