Continuano gli eventi per festeggiare i 50 anni del Cnr-Ismar di Ancona. Domani sera, 30 agosto, l’occasione sarà la proiezione di “L’oro blu”, un documentario del 2016 che verrà presentato dallo stesso regista Flavio Oliva. Per l’occasione saranno presenti all’incontro anche i ricercatori di Cnr-Ismar.

Le proiezioni – saranno due con inizio previsto alle 19.15 e alle 20.30 – sono state organizzate allo spazio incontri alla Mole all’interno del programma del Festival Adriatico Mediterraneo, edizione 2018.

Attraverso le immagini del documentario “L’oro blu”, si potrà capire come le riserve ittiche nel Mediterraneo si stiano riducendo e perché alcune specie siano sull’orlo dell’esaurimento. Un problema ambientale ma anche sociale che rappresenta una minaccia al modo di vivere delle comunità di pescatori.

L’inquinamento e il cambiamento climatico sono tra le ragioni di questa situazione, ma non c’è dubbio, che la pesca intensiva sia una delle cause principali.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *